Menu Principale
Chi è online
 5 visitatori online
Statistiche
Tot. visite contenuti : 281072
ARS NOTIZIE - Prima Pagina
ULTIMISSIME

Quello che sembrava una cosa lieve sta diventando un problema grosso. Federico e Ros stanno lavorando per cambiare tutto e subitissimo riprenderemo a portare nelle vostre case le notizie dall'Alta Valle del Sagittario. Pazientate un po' noi intanto continuiamo a registrare quello che succede ed il tutto vi verrà riproposto in seguito.

 
RIFLESSIONI DI ANICETO

“A quando” pare le buche e le strade dissestate non sono una prerogativa solo  delle  grandi città ma anche di un paese come il nostro. Ho visto il video del quotidianamente del giorno 18 luglio 2014, dove il nostro Luis ci portava a fare un piccolo viaggio in  via l'Aquila. Nulla da invidiare a nessuno, le toppe sono di moda ovunque, e quindi anche noi non ne potevamo fare a meno. Dopo le toppe che hanno racciucciato il vicolo che porta dalla Codacchiola alla fontana del Pisciarello, anche via l'Aquila e'  nelle stesse condizioni. Poi vi sono i racciucci della strada delle Prata che a quando pare sono sempre alle stesse condizioni dopo alcuni interventi di manutenzione. Se ce sono altre non credo di saperlo e comunque non ne facciamo un dramma, alla domanda perché, c'è una risposta che tutti possiamo immaginare e sappiamo. Si pensa ma non si dice, ormai si è fatto il callo alle orecchie. Aniceto La Morticella

 
COOPERATIVA OMNIA COMUNICATO STAMPA

TRASPORTO PUBBLICO GARANTITO E TANTE ADESIONI, IL TENNIS CLUB SULMONA PROROGA IL TERMINE PER LE ADESIONI AL PROGETTO GRATUITO “80 VOGLIA DI GIOCARE” RIVOLTO AGLI UNDER 18 - SULMONA (L’AQUILA). Estate tempo di giochi all’aria aperta e voglia di condividere momenti con gli amici. Il Tennis club Sulmona proroga il termine per aderire al progetto “80 voglia di giocare” e conferma i collegamenti di trasporto pubblico tra il centro città e gli impianti sportivi dell’Incoronata. L’iniziativa, che è rivolta agli under 18, prevede al costo di 80 euro l’utilizzo per tutto il 2014 delle strutture all’aperto del Tennis Club (tennis, calcio a 5, basket, volley, parco gonfiabili, tappeti elastici). Inoltre, gli abbonati potranno usufruire di numerose agevolazioni sulle attività organizzate dal Tennis Club e di buoni sconto presso gli esercizi commerciali convenzionati. Gli sconti erogati non potranno superare il valore di 80 euro (praticamente il costo dell’intero abbonamento). “E’ fondamentale” afferma Giancarlo Bonasia responsabile tecnico del Tennis Club “che i giovani e i giovanissimi pratichino attività sportiva e all’aria aperta, al fine di migliorare i rapporti sociali Abbiamo investito molte risorse nella strutturazione di questo progetto ma di giorno in giorno abbiamo la conferma, grazie alle adesioni, che stiamo lavorando bene e stiamo sulla strada giusta; la vita all'aria aperta stimola l'aggregazione sociale, la creatività e la pratica sportiva; i primi giorni i ragazzi incominciavano ad arrivare nella tarda mattinata, adesso alle nove di mattina sono già pronti per giocare e per organizzare una nuova e divertente giornata”. UFFICIO STAMPA

 
I TRIONFI DI ANTONIO CARFAGNINI

Carfagnini: trionfo a Trasacco e record al Terminillo - Altre tre prove di corsa in montagna per la stagione agonistica di Antonio Carfagnini, con due grandi vittorie al Terminillo e a Trasacco ed un’incredibile disavventura al trail di Colle San Marco di Ascoli Piceno. Ma andiamo con ordine… Il 29 giugno, alla Skyrace del Terminillo, che da Lisciano, nei pressi di Rieti, sale sino in vetta alla “montagna di Roma” (19 km e 1700 metri di dislivello positivo), l’atleta Scannese del Team Tecnica è stato autore di una strepitosa prova (forse la più bella della stagione), fermando il cronometro 1:59:42, record del percorso. Secondo (in 2:06:30) il fuoriclasse Aquilano di origine Piemontese Alessandro Novaria. La settimana successiva, a Trasacco, Carfagnini se l’è dovuta invece vedere con Antonio D’Alessandro, fortissimo “verticalista” Molisano. Il “Camoscino” ha staccato il rivale in discesa dopo un appassionante testa a testa sul “chilometro verticale” del Monte Longagna. Infine domenica scorsa è andato in scena il trail di Colle San Marco, campionato Italiano UISP di “short trail”. Una gara sulla distanza della mezza maratona (21 km) ma con 1000 metri di dislivello e la pista da sci del monte Piselli da risalire. Nuovo show di Carfagnini e nuova fuga ma con un finale tragicomico. A un chilometro (di discesa) dall’arrivo, infatti, con un vantaggio sul secondo prossimo ai tre minuti, alcuni addetti al percorso, scambiandolo per un iscritto alla “non competitiva” (gara corta collaterale al trail), in prossimità di un incrocio hanno indicato la strada sbagliata a Carfagnini, deviandolo sul tracciato ridotto ed estromettendolo di fatto dalla competizione. Carfagnini tuttavia l’ha presa con il cosiddetto “spirito trail”, cioè con fair play, ringraziando comunque l’organizzazione e rimandando la conquista del titolo nazionale UISP al prossimo anno

 

 

 

 

font-family: Times New Roman; font-size: small;">

 
COMUNICATO STAMPA

FabbricaCultura lancia il concorso il “Balcone Fiorito di Ovidio” per rilanciare il centro storico in occasione della Giostra Cavalleresca. L’allestimento dovrà essere pronto per il 21 luglio e durare almeno fino al 3 agosto 2014. Premi da 300 a 100 euro. Adesioni entro il 30 giugno 2014. Dopo il Comune di Sulmona arriva l’adesione della BPER-Banca Popolare dell’Emilia Romagna. SULMONA/(L’AQUILA). Anche la Bper (Banca Popolare dell’Emilia Romagna) aderisce al concorso “Balcone Fiorito di Ovidio” lanciato da FabbricaCultura. Dopo la decisione del Comune di Sulmona di allestire il balcone fiorito anche l’istituto di credito partecipa all’iniziativa. Su ogni balcone partecipante sarà collocato il logo creato appositamente da Fabbrica Cultura. L’obiettivo del concorso, che è organizzato in occasione della Giostra Cavalleresca, è rilanciare l’immagine della città e del suo centro storico favorendo l’accoglienza turistica. L’iniziativa è in collaborazione con Camera di Commercio L'Aquila e DMC Cuore dell'Appennino. Al concorso può partecipare chiunque abbia balconi e terrazze sulle vie del centro. L'allestimento dovrà essere pronto per il 21 luglio e durare almeno fino al 3 agosto 2014, data di conclusione della Giostra Cavalleresca. In palio premi da 300, 200 e 100 euro. "Il concorso" spiega Anna Berghella presidente di Fabbrica Cultura " è intitolato al nostro concittadino Ovidio che nei "Fasti" narrando la favola di Flora scrisse : Ma capii che Flora non è Dea rigida e severa e i doni che ella porta sono fonte di piacere ". Cerchiamo, quindi, di far diventare Ovidio lo sponsor di questo territorio"

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 32