Menu Principale
Chi è online
 17 visitatori online
Statistiche
Tot. visite contenuti : 448933
ARS NOTIZIE - Prima Pagina
ALMANACCO DI VENERDI' 28 AGOSTO 2015

BUONGIORNO A TUTTI, INIZIA L’ULTIMO FINE SETTIMANA DI AGOSTO CON VENERDI’ 28 SI FESTEGGIA SANT’AGOSTINO DI IPPONA – GIORNATA BELLA E CALDA SI VA VERSO IL PICCO DI CALDO DI FINE MESE DOVE ANCHE IL WEEKEND SARA’ SERENO E CALDO – PER GLI EVENTI DI OGGI A SCANNO AVREMO L’ATTESO APPUNTAMENTO SPORTIVO DEL VERTICAL RACE CON PARTENZA DEGLI ATLETI ALLE ORE 16,30 DA PIAZZA SANTA MARIA DELLA VALLE - A VILLALAGO, IL DRAGO AJDAR LABORATORIO DI TEATRO ECOLOGICO CON CATERINA PALMUCCI, PIAZZA CELESTINO LUPI ORE 16,00 - AL CAMPO SPORTIVO DI ANVERSA, ALLE ORE 17,00, GINKANA E GARE DI BICICLETTA PER RAGAZZI – PER I NOSTRI AUGURI OGGI NON ABBIAMO SEGNALAZIONI – VI AUGURIAMO UNA BUONA GIORNATA E L’APPUNTAMENTO AL QUOTIDIANAMENTE DI QUESTA SERA

 
ANVERSA COMUNICATO STAMPA

In vista dei solennifesteggiamenti di Sant’Antonio da Padova e della Madonna della Consolazione in programma il 4-5 e 6 settembre, il Comune di Anversa degli Abruzzi e il Comitato Festapropongono due significativi eventi per questo fine settimana:  Sabato 29 agosto ore 21.30 ANTONELLO PERSICO e GLI ARBOR in Concerto cantano Fabrizio De Andrè Serata di beneficenza a sostegno dell’Associazione A.m.i.c.o. onlus (malformazioni infantili) nell’ambito del Tour del medico-cantante organizzato dal Nomadi Fan Club di Sulmona  Domenica 30 agosto ore 19.00 Cerimonia in Omaggio ai Cadutia commemorazione del 100 anniversario della 1ªGuerra Mondiale con la partecipazione della FANFARA DELLA POLIZIA DI STATO diretta dal M° Domenico Lanzarache alle ore 19.30 terrà un Concerto in Piazza Belprato Nei giorni prossimi poi si svolgeranno i tradizionali programmi religiosi e ricreativi con una rappresentazione teatrale in vernacolo, spettacoli musicali, giochi per bambini, le esibizioni dei Complessi Bandistici di Introdacqua e Città di Lecce, Sante Messe e Processioni, che culmineranno con la Cerimonia di consegna delle Chiavi d’argento da parte del Sindaco, l’Esposizione della Sacra effige della Madonna e l’arrivo dei Pellegrini di Pratola Peligna (in molti a piedi lungo il sentiero del fiume Sagittario)

 
NEL MONDO DEL RUGBY di SANDRO

Il primo dei tre Test Match di preparazione ai mondiali in Inghilterra lo ha vinto la Scozia ITALIA 12-16 SCOZIA. Esordio azzurro per Canna e Violi. Sicuramente Brunel avrà ottenuto delle indicazioni significative in vista del Mondiale. serviva una vittoria per avvicinarsi al mondiale con più fiducia. E invece ha vinto la Scozia, sorniona , molto fallosa ma sufficientemente ordinata in difesa da non concedere mete all'Italia. Decide la meta di Pyrgos a cinque minuti dalla fine. Come al solito il secondo tempo è pieno di errori e ritmi molto lenti. Sabato 29 a Edimburgo la rivincita. Finito questo articolo è finita anche la partita della Juve e come dicevo l'anno scorso la Juve i gol li deve comprare al supermercato quando sono in offerta.Che la coccia sia spiccia BAFFO

 
VISIONI D'ABRUZZO

Visioni d’Abruzzo è un’idea che nasce dall’ascolto delle richieste di ospiti che hanno visitato Scanno negli scorsi giorni e dall’origliare i loro commenti….. È un insieme di particolari, riflessi, giochi di luci ed ombre, colori catturati a Scanno in tutte le ore del giorno, che noi, abituati come siamo a vederli, magari non notiamo neanche più. Si tratta di una raccolta di scatti fotografici inediti realizzati da chi ama questo borgo, ma lo sta scoprendo solo ora, vivendolo “da viaggiatore curioso”; scatti realizzati d’istinto, cogliendo appieno la magia e la poesia che Scanno riesce a trasmettere, realizzati con tecniche e mezzi moderni ma proposti stampati in un formato “d’epoca” proprio con l’idea di mantenere ed accentuare la magia che riflettono. Con Roberto, l’autore degli scatti, abbiamo deciso di stamparli in “formato cartolina”, su cartoncino, con cornice bianca e retro già pronto per la spedizione… Perché non cercare di recuperare anche la magia dell’invio di una cartolina e la sorpresa di trovare un piccolo pensiero nella cassetta delle lettere. Le misure delle singole stampe sono 10X14,50 cm, anche in questo caso è stato scelto un formato che affiancasse la tradizione alla modernità, con una piccola cornice bianca, così da renderle già pronte per chi volesse appenderle singolarmente o creando un collage di colori e particolari. Tutto il processo produttivo poi è realizzato, nel rispetto della “naturalità” di Scanno ad emissione 0 di CO2 partecipando ad un progetto di salvaguardia delle foreste del pianeta

 
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Mercoledì 19 e giovedì 20 agosto 2015, in occasione dei 300 anni della statua lignea di Sant’Eustachio Martire   realizzata nel 1715 da Giovanni Leonardo Manzoli di Brittoli (PE), nella parrocchia “Santa Maria della Valle” di Scanno sono stati esposti al pubblico numerosi paramenti sacri, ben conservati nonostante il tempo trascorso. La nostra Associazione, nella circostanza, ha assicurato un adeguato concorso di vigilanza. La finalità dell’esposizione non è stata quella di mostrare la ricchezza o lo sfarzo ma il valore artistico e storico di quanto custodito gelosamente. Si è inteso in tal modo preservare la memoria del passato e ripercorrere materialmente alcuni tra i più importanti momenti della storia religiosa di Scanno per consentire al visitatore di ammirare appieno parte di quello che è il nostro grande e prezioso patrimonio artistico accumulatosi negli anni. Si è voluto mostrare il tesoro, quel ricco patrimonio di paramenti sacri del 1700/1750 e successivi, realizzati con materiali preziosi come seta pregiata e con ricami in oro e argento, sfarzosi ornamenti che rievocano le solennità che caratterizzavano i sacri riti nei secoli passati. Alcuni esempi di paramenti liturgici presenti: “Piviale”:ampio mantello con abbozzo di cappuccio chiuso davanti con un fermaglio; “Pianeta”o “Casula”: parametro liturgico usato dal presbitero per presiedere la celebrazione eucaristica; ogni “Casula” è corredata di stola propria e talvolta può essere confezionata in corredo ad altri parametri quali mitria, dalmatica e piviale; “Dalmatica”: è una lunga tunica provvista di ampie maniche che arriva all’altezza delle ginocchia, propria dei diaconi; “Tunicella”: piccola tunica con rettangolo di stoffa con un foro al centro per la testa che ricade davanti e dietro, anticamente riservata al suddiacono e oggi utilizzata anche in funzione della dalmatica; quando è indossata dal suddiacono si chiama tunicella; “Velo Omerale”: pezzo di stoffa rettangolare lungo 2,5 mt. e largo 60 cm., dotato di due nastri di stoffa o ganci metallici posti al centro del velo per fissare in sicurezza il parametro. Al centro è ricamata un’ostia circondata da una raggiera. Tra le decorazioni possono trovarsi la croce, la sigla JHS, l’agnello, le spighe di grano o i grappoli d’uva. Viene utilizzato quando il sacerdote ha fra le mani l’Eucarestia. Fa parte del completo del piviale e viene utilizzato nella processione del Corpus Domini e ogni qualvolta si trasporti l’Eucarestia; “Manipolo”: indumento liturgico di etichetta e di ornamento portato sull’avambraccio sinistro in modo che le due bande pendono da ambedue le parti e confezionato della stessa stoffa della “pianeta”. Durante la celebrazione eucaristica il presbitero, il diacono e il suddiacono lo portano nell’avambraccio sinistro; “Canopeo”: velo che ricopre la Pisside (contenitore delle Ostie a sua volta contenuto nel tabernacolo). Lo sguardo attento e intrigato del visitatore ha potuto stimare l’intensa attività e la professionalità dei maestri ricamatori dell’epoca nonché la perizia delle nostre donne che vollero donare qualcosa di proprio alla Chiesa locale. Molti gli Scannesi e i turisti presenti nella nostra cittadina che hanno potuto ammirare manufatti di siffatto grande pregio storico ed artistico, disposti dai volontari con sapiente garbo, inventiva, genialità e sottile acume e collocati nella navata centrale della chiesa. Durante l’allestimento, la regia attenta e scrupolosa del caro e paziente parroco Mons.Don Carmelo Rotolo ha poi conferito il tocco di classe. Un plauso particolare ai cortesi collaboratori che si sono adoperati per l’allestimento della mostra. Il Presidente (Mar.”A” s.UPS Giuseppe Spacone)

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 76