Menu Principale
Chi è online
 7 visitatori online
Statistiche
Tot. visite contenuti : 292300
ARS NOTIZIE - Prima Pagina
SCANNO NATURA DOC

LA CONVIVENZA TRA UOMO E FAUNA SELVATICA: GESTIRE I PROBLEMI E COGLIERE LE OPPORTUNITA'. Scanno Natura DOC presenta il documentario "Tesori nel verde" di Davide e Giuseppe Cetrone. Il M° Antonio Coppola accompagna dal vivo con musiche di propria composizione - Intervento della Prof.ssa Barbara Bewnnett Woodhouse Emory University - Atlanta (USA) : "Esperienze in America con orsi confidenti" - Presentazione del progetto Erasmus+ "Pronto soccOrso" a cura dell'associazione "Un Ponte con la Natura". Interverranno Pietro Spacone Sindaco di Scanno, Antonio Carrara Presidente del PNALM, Antonio Petrocco commissione ambiente Scanno, Prof.ssa B. Bennet Woodhouse, Associazione "Un ponte con la natura". Oggi 27 agosto, ore 21,15 Auditorium Calogero (ex Anime Sante)

 
FINALMENTE

Allora tutto a posto, grazie al lavoro durante le ferie, Federico e Ross sono riusciti a rimettere le cose a posto, possiamo finalmente tornare a caricare i filmati. A tal proposito abbiamo pubblicato il quotidianamente del 23 luglio ma solo perchè l'avevamo pronto e anche per provare se tutto fosse a posto. Grazie della pazienza accordata, noi siamo carichi a tornare a far sentire la nostra voce, quindi da lunedì torneremo alla nostra programmazione, steteve bbuone

 
ULTIMISSIME

Ormai ci siamo quasi, ancora un po' di pazienza e ritorneremo in onda

 
SCANNO COMUNICATO STAMPA

La tradizionale Fiaccolata sul Lago di Scanno si terrà sabato 23 agosto 2014, alle ore 23.00. I fuochi d’artificio sul Lago di Scanno sono ormai una tradizione, un appuntamento molto atteso che viene seguito da un gran numero di persone che occupano le rive fin dalla serata. A partire dalle ore 23 di sabato 23 agosto lincantevole spettacolo di colori e disegni illuminerà il cielo sopra le acque dello specchio lacustre a forma di “cuore”, strette tra i monti per la gioia di grandi e piccoli. Si rinnoveranno i giochi pirotecnici, cuori, cerchi, fiori di fuoco, girandole dalle sfumature cangianti, cascate scintillanti e ventagli che illumineranno il Santuario della Madonna del Lago. Con il naso all'insù  molti turisti, curiosi e affezionati si ritroveranno per l’appuntamento scannese che anche quest’anno tornerà a regalare la magia di sempre unendo acqua, fuoco, terra e cielo, grazie all’intervento della pluripremiata Fabbrica Fuochi Artificiali Amiconi di Cerchio, alla quale il Comune di Scanno ha affidato in questi giorni l’incarico per curare lo spettacolo pirotecnico. Prima della fiaccolata, la serata sarà allietata dal consueto spettacolo musicale

 
DAL COMUNE DI SCANNO

Il Sindaco di Scanno, Pietro Spacone, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito alla nota divulgata dal Presidente della COTAS Giuseppe Marone. "Il Presidente della COTAS scrivendo quella lettera nel pieno della stagione estiva, ha commesso un errore, in quanto ha ottenuto soltanto il risultato di colpire Scanno e la sua organizzazione turistica. Un danno enorme all'immagine turistica del paese. Si rende necessario, pertanto, informare correttamente tutti coloro che scelgono il nostro paese come meta delle proprie vacanze che Scanno è un paese turistico fortemente organizzato dove : - la seggiovia Scanno-Collerotondo è regolarmente in funzione ; - l'Ufficio di Informazione Turistica è aperto tutti i giorni, grazie all'impegno del Comune ed al contributo della Regione Abruzzo ; - l'isola pedonale è entrata in funzione dalla metà di luglio, nei fine settimana, e tutti i giorni dal 07 agosto scorso ; - il centro storico è curato e valorizzato nei diversi aspetti ; - la zona lago è stata potenziata di alcuni servizi ; - il senso unico intorno al lago non è di competenza del Comune in quanto la strada è provinciale ; - nonostante le gravi difficoltà contabili e finanziarie, il Comune è riuscito a predisporre un calendario delle manifestazioni in cui tutti gli appuntamenti più importanti si svolgeranno regolarmente (catenaccio il 14 agosto, fiaccolata il 23 agosto, Premio Scanno il 06 settembre). La precarietà di cui si parla nella nota non è certo dovuta all'Amministrazione comunale,  che è presente su tutti i problemi del paese, ma è dovuta all'ingenuità di chi ha dimostrato, purtroppo, con la sua iniziativa, di essere capace di fare solo danni e di non lavorare per gli interessi dell'economia turistica di Scanno." Il Sindaco di Scanno Pietro Spacone

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 35