Menu Principale
Chi è online
 17 visitatori online
Statistiche
Tot. visite contenuti : 1097866
ARS NOTIZIE - Prima Pagina
IL PREMIO BENEDETTO CROCE

Premio croce2Sostenute dagli interventi del filosofo Biagio De Giovanni e del direttore della Reggia di Caserta, Mauro Felicori, le 18 giurie popolari di tutto l'Abruzzo hanno dato il loro verdetto sui libri delle tre sezioni del Premio (Narrativa, Letteratura giornalistica e Saggistica) sottoposti al loro giudizio.

Per ogni sezione sei giurie.

Per la narrativa, le 6 giurie (Associazioni del Comune di Pescasseroli, Libera età di Lanciano e Sulmona, Liceo Scientifico Patini di Castel di Sangro, Itc Di marzio di Pescara, Liceo Umanistico Croce di Avezzano) hanno prescelto il volume "Carne mia", di Roberto Alaymo edito da Sellerio, con 4 preferenze su sei.

Per la letteratura giornalistica verdetto delle 6 giurie ( Itc Galilei di Avezzano, Liceo Scientifico fermi di Sulmona, Liceo scientifico Galilei di Lanciano, Classico Cotugno de L'Aquila, Scientifico Mattioli di Vasto e ITC Alessandrini di Montesilvano) è stato più equilibrato: 3 voti per Lilly Gruber, "Prigionieri dell'Islam" (Rizzoli); due voti per "E' normale, lo fanno tutti" di Michele Corradino (Chiarelettere) ed uno per "Viaggio al termine dell'Universo", di Paolo de Bernardis, (il Mulino).

Per la Saggistica, ancora più equilibrio. Le 6 giurie (Classico D’Annunzio di Pescara, Classico Delfico Montauti di Teramo, Classico Torlonia di Avezzano, Scientifico Pollione di Avezzano, Classico Vico di Chieti, Classico Ovidio di Sulmona) hanno dato 3 voti al volume "La Costituzione e la Bellezza" di Ainis e Sgarbi (La nave di Teseo), e due voti ciascuno (con un ex equo) a “L’arte del non governo" di Pietro Craveri (Marsilio) e "Credere, tradire e vivere" di Ernesto Galli della Loggia 8Il mulino).

Quelli delle giurie popolari non sono verdetti definitivi. Sono indicazioni di cui la giuria ufficiale, il prossimo 22 giugno, potrà tenere conto o scegliere diversamente. In quella sede saranno ufficializzati i vincitori dell'edizione 2017 del Premio nazionale di Cultura Benedetto Croce.

La giornata è stata dedicata alla memoria di Fabrizia Di Lorenzo, alla presenza dei genitori. Nel foyer del teatro è stata allestita in anteprima assoluta la mostra "Le metamorfosi", curata dalla sezione sulmonese dell'Unione Italian Fotoamatori.

L'anno prossimo, è stato annunciato, l'assemblea conclusiva delle giurie popolari, che diverranno 22, si terrà ad Avezzano.

Il Comitato Organizzatore del Premio Croce Pescasseroli

 
ALMANACCO DI MERCOLEDI' 14 GIUGNO 2017

BandaBUONGIORNO A TUTTI OGGI E' MERCOLEDI' 14 GIUGNO SI FESTEGGIA SANTI VALERIO E RUFINO. E' LA GIORNATA MONDIALE DEI DONATORI DI SANGUE.

LA PILLOLA : "CADER NON PUO' CHI HA VIRTU' PER GUIDA".

IL TEMPO OGGI CONTINUA CON LE SUE SPLENDIDE GIORNATE CALDE, LE TEMPERATURE SI MANTENGONO STABILI.

APPROFITTIAMO PER RINGRAZIARE ANICETO DEGLI APPREZZAMENTI RICEVUTI, CARO ANICETO E' LA PASSIONE CHE CI SPINGE, PERCHE' CI PREME RICORDARE CHE NON CI SONO INDENNIZZI PER QUELLO CHE FACCIAMO.

PER LA PAGINA DEGLI AUGURI NON ABBIAMO OGGI NESSUNA SEGNALAZIONE.

VI AUGURIAMO UNA BUONA GIORNATA A TUTTI 

 
GRAZIE ANICETO

PagnottelleL'abnegazione e la tenacia del nostro Luisito merita più che un applauso.

Veramente a lui dobbiamo dire grazie noi scannesi che viviamo fuori l'arco della Madonna, ci fa rivivere, commuovendoci, quei tempi in cui anche noi partecipavamo alla festa di Sant'Antonio portando il nostro cestino con le pagnottelle addobbato con le rose. Ho visto il video della festa, bhè! sono rimasto sbalordito vedendo alla processione dei muli ed a quella delle pagnottelle una schiera di bambini. Questo ci fa capire che nel futuro ci saranno quelli che porteranno avanti questa  la tradizione, grazie ancora Luis. Aniceto

Luis, non so se ricordi, ne parlammo con Giovanni (il colonnello) della festa di San Giovanni, una tradizione quasi spenta, perchè non provi a riparlarne con lui, io me la ricordo a malapena, se do informazioni le dò sbagliate. Io so che si faceva una piccola gloria nella piazzetta antistante la chiesa, e lui mi disse che si portava un'ampolla di vino in chiesa, si faceva benedire, poi si andava a riprenderla, e qui mi fermo-

Ciao Aniceto

 
ALMANACCO DI MARTEDI' 13 GIUGNO 2017

PagnottelleBUONGIORNO A TUTTI IN QUESTO MARTEDI' 13 GIUGNO SI FESTEGGIA SANT'ANTONIO DI PADOVA.

LA PILLOLA : "LE BUONE PAROLE UNGONO, E LE CATTIVE PUNGONO".

IL TEMPO ANCHE PER OGGI SARA' BELLO, CIELO AZZURRO E SOLE CALDO, LE MASSIME SI ALZANO ANCORA.

OGGI ALLE ORE 10,00 INCANTO PER L'ALENIAZIONE DEL FABBRICATO RURALE IN LOCALITA' CAPANNA DI CUCCO DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI SCANNO. VI RICORDIAMO CHE IL BENE HA AVUTO DIVERSI INCANTI ANDATI TUTTI DESERTI.

PER LA PAGINA DEGLI AUGURI, BUON COMPLEANNO AD ALFREDO PALETTA, AD ANTONIO (TONINO) COLAROSSI, A FERNANDO (NINNANDO) PACE.

VI AUGURIAMO UNA BUONA GIORNATA A TUTTI 

 
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

FuoristradaSpett.li Redazioni,

mi chiamo Andrea D'Ambrosio e scrivo da Pescara in merito ad una vicenda occorsami alcuni gg fa. In sintesi, facendo parte di una organizzazione amatoriale fuoristradistica diffusa su tutto il territorio nazionale denominata REGISTRO LAND CRUISER ITALIA, avevo pianificato ed organizzato una 2gg di fuoristrada turistico, con 10 veicoli partecipanti, tutti con gomme stradali, quindi minimamente "aggressivi" per il percorso da seguire.

Il progetto era di partire da Villalago dopo un pernottamento e percorrere la sterrata in quota per poi scendere a Cocullo. Dopo aver studiato il percorso su mappe cartacee e poi su google earth, ho avuto la certezza che il tracciato non invadeva nè il PNALM nè la riserva Sagittario.

A seguito di mia richiesta scritta, il Sindaco di Villalago ci ha concesso il transito ma quello di Anversa no, adducendo la motivazione del parere negativo di PNALM e riserva Sagittario. Successivamente ad alcuni contatti avuti sul territorio che hanno confermato quanto altri mi avevano detto circa la presenza in quelle aree di cacciatori,fungaroli ed addestratori di cani, nonchè giustamente pastori proprietari di terreni, ho avuto il desiderio di comprendere alcuni dettagli che tutt'ora mi sfuggono di questo "uso ad personam" di questo territorio.

Pertanto Vi chiedo se pensate di poter essere interessati ad un mio scritto, inerente questa vicenda, da inserire nelle vs. pubblicazioni online. Sto comunque valutando di segnalare questa vicenda anche ad altri enti, ma nel frattempo desidero sapere se può interessarvi o meno dare visibilità a questa vicenda. Vi ringrazio in anticipo per il tempo che eventualmente vorrete dedicarmi.

Buona giornata. Andrea D’Ambrosio

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 339